FRONDA BAGNATA, VERTICE ‘RIBELLE’ A INTROBIO RINVIATO CAUSA MALTEMPO



INTROBIO – Doveva essere la riunione della cosiddetta fronda dei Comuni contrari alla gestione ‘forzista’ dei vertici della Comunità Montana, invece l’incontro fortemente voluto da Adriano Airoldi & C. nella loro Introbio è stato rinviato a causa degli eventi alluvionali in Alta Valsassina.

Parte in modo sfortunato insomma – anzi si conferma tale – la presunta ‘rivolta’ dei municipi (probabilmente in quantità non superiore a quella delle dita di una mano, concentrati soprattutto in Centro Valle) nei confronti del gruppo ben superiore per numeri formato dalle tante amministrazioni del centrodestra allargato – tra Valsassina, Val d’Esino e Valvarrone nonchè la parte nord-est della riviera del Lago.

Ma se la governance della Comunità Montana è già stata decisa (vedi anticipazione esclusiva di ieri su VN), lo spirito ribelle di Airoldi è tale da far presagire che un secondo tentativo si farà. Se non subito, certo prima di quel fatidico 17 settembre, quando la prima sssemblea comunitaria voterà i suoi nuovi organismi per il quinquennio che verrà

E solo allora si capirà se la C.M., accanto a una solidissima maggioranza, registrerà stavolta anche la presenza in assemblea di una opposizione, tanto minimale quanto inedita almeno per la storia degli ultimi mandati all’ente della Fornace.

RedPol

Tags: , , , , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO