INTERVENTI DELL’ELISOCCORSO A MOGGIO E AGUEGLIO PER DUE ‘CODICI GIALLI’. IN GRIGNA SOCCORSA UNA 17ENNE DI LECCO



ESINO LARIO/MOGGIO – Soccorsi all’opera nel pomeriggio ad Agueglio e Moggio per due infortunati – fortunatamente nessuno dei quali in pericolo di vita.

Primo intervento nel territorio di Esino Lario dove un cercatore di funghi è scivolato in una zona impervia intorno alle 13:30, riportando un trauma alla schiena. Per lui “codice giallo“, allertato il Soccorso Alpino e in volo l’elicottero del 118 di Como. È stato necessario tagliare alcuni alberi per eseguire le manovre con il verricello, poi c’è stato il recupero del ferito, 59 anni, residente nella Brianza lecchese.

Risultati immagini per rifugio CasariSuccessivamente nuovo allarme poco prima delle 15 per una persona caduta ad Artavaggio dalle parti del Rifugio Casari sui monti sopra Moggio. Il ferito, con una lussazione alla spalla, un 23enne di Cremona. Anche qui interessati i soccorritori del CNSAS con eliambulanza di appoggio – stavolta decollata da Sondrio. Pure nel secondo caso il codice applicato dall’AREU è un “giallo“, a segnalare condizioni del ferito mediamente critiche.

Poco dopo le 18 altro intervento per una ragazza di 17 anni di Lecco, a causa di un trauma a un ginocchio mentre si trovava sulla Grigna Settentrionale, alla Bocchetta di Piancaformia. È stata recuperata dall’elicottero di Como, chiesto anche il supporto delle squadre territoriali perché in zona c’era nebbia.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO