CLAMOROSO A BOBBIO: CEMENTIFICA AREA COMUNALE, ORA SOTTO SEQUESTRO



                    [repertorio]

BARZIO – La storia per certi versi ha dell’incredibile: un rifugio dei Piani di Bobbio che ha da tempo in concessione da parte del Comune di Barzio un’area circostante il locale (destinata a tavoli, sedie e sdraio) avrebbe fatto cementare dai mezzi di cantiere circa 170 metri quadri – ricevuti come detto solo in concessione dall’ente pubblico e non di sua proprietà.

Il fatto però, in una zona così piccola e in queste settimane poco frequentata, non è sfuggito e sarebbe stato segnalato all’amministrazione comunale e ai carabinieri. Ecco che sul posto si sono presentati vigili e Forestali e l’area pare sia stata posta sotto sequestro. Un caso abbastanza inusuale: sequestrata una proprietà del Comune, “concessa” a un privato che ci ha costruito sopra.

Attesi sviluppi a breve di questa paradossale vicenda, che se confermata comporterebbe un abuso edilizio in piena regola, non risultando autorizzato dall’ente titolare quanto edificato dal privato.

RedBar

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI NEI COMUNI, CAMBIA QUALCOSA A GIUGNO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK