BALLABIO PIANGE “BERTU” SCAIOLI, POETA DIALETTALE: UN ALTRO CLASSE 1928 CHE SE NE VA (NON PER CORONAVIRUS)



BALLABIO – Ormai quando rintoccano a morto le campane delle chiese ballabiesi ci si chiede se il defunto sia stato colpito dal maledetto Coronavirus. Ma per l’ennesima volta anche oggi la risposta è no. E il dolore rimane lo stesso, perché un altro pezzo importante del paese se n’è andato ed  è ancora (come prima Anacleto Invernizzi ed Enrico Merlo) si tratta di un nato nel lontano 1928.

Ci ha lasciati poi in questo caso una “memoria storica” e culturale di Ballabio, quell’Alberto “Bertu” Scaioli che alla lunga e onorata professione di meccanico specializzato aveva aggiunto la passione per la poesia…

>CONTINUA A LEGGERE su

ADDIO AL “BERTU” SCAIOLI: UN ALTRO CLASSE 1928 CHE SE NE VA (NON PER CORONAVIRUS)

 

Tags: ,

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

MONTAGNA: SVILUPPO TURISTICO O DIFESA DELL'AMBIENTE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile 2020
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930