ALTOPIANO/LE ATTIVITÀ ESTIVE D’AGGREGAZIONE GIOVANILE SALTANO PER COVID



BARZIO – Le amministrazioni comunali di Barzio, Cassina Valsassina, Cremeno e Moggio hanno promosso nello scorso mese di maggio un sondaggio sull’interessamento da parte delle famiglie all’eventuale organizzazione di attività di aggregazione giovanile per l’imminente periodo estivo. Il tutto “con riferimento all’emergenza epidemiologica Coronavirus“.

È con rammarico – annunciano oggi i sindaci dei 4 paesi – che dobbiamo comunicare la nostra impossibilità all’organizzazione di tali
attività causa la difficoltà nel reperire sia la sede ove effettuarle, sia il personale che svolga l’attività di sanificazione dei locali e di tutto il materiale utilizzato dai ragazzi sia per le disposizioni sanitarie che non prevedono un utilizzo misto di personale formato per tali attività e dei volontari. Segnaliamo che le parrocchie si stanno attivando per l’organizzazione di attività estiva a gruppi suddivisi per età nei vari oratori“.

Siamo comunque disponibili – concludono i quattro borgomastri – a sostenere e collaborare con le parrocchie per supportare, per
quanto possibile, le attività da loro proposte“.

RedAlt




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO