SOCCORSO ALPINO IN AZIONE PER UNA DONNA INFORTUNATA SUL ‘PEQUENO’



BARZIO – I tecnici della Stazione di Valsassina-Valvarrone della XIX Delegazione Lariana Cnsas sono stati impegnati in un intervento in Valsassina nel pomeriggio di giovedì.

Una donna si era infortunata a una caviglia mentre percorreva, in discesa, il sentiero “Pequeno ” che dai Piani di Bobbio conduce verso Barzio. Quando è arrivata in località Baite di Masone (foto a destra) si è resa conto di non essere più in grado di proseguire e allora ha chiamato i soccorsi.

L’attivazione da parte della Centrale SOREU dei Laghi è arrivata poco dopo le 15:30. La squadra, composta da sette tecnici, è risalita in jeep fino alla località Biancolina e poi a piedi verso Masone.

Una volta raggiunta l’infortunata, un sanitario del Cnsas ha effettuato la valutazione; le è stata immobilizzata la caviglia e poi la donna è stata trasportata con la barella portantina fino al piazzale della funivia di Barzio.

 

In copertina immagine di archivio




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIVERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: COME SARÀ DA SETTEMBRE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO