VITTORIA PIROTECNICA DEL CORTENOVA: 4-3 CON LA BELLAGINA



CORTENOVA – Occasioni, gol e agonismo hanno condito l’ultima giornata di Coppa Lombardia, che ha visto il Cortenova imporsi con un pirotecnico 4-3 contro la Bellagina. Prima vittoria della stagione per gli uomini di Antonio Selva, che tra tre giorni sfideranno la Giovanile Canzese nella seconda giornata di campionato.

La squadra valsassinese è scesa in campo giovedì sera con il classico 4-3-3, con qualche cambio rispetto alle gare precedenti visto anche il doppio impegno settimanale.

Iniziano forti i padroni di casa, che al 12° minuto trovano il vantaggio: Cimpanelli si accentra e trova Michele Gobbi dentro l’area, bravo a calciare e a battere il numero uno avversario. La Bellagina risponde e sfiora il pari alla mezz’ora con un colpo di testa ravvicinato di Locci, parato d’istinto da Codega. Al 45° i gialloblu raddoppiano: altra sovrapposizione di Cimpanelli sulla fascia, che crossa al centro trovando la testa del solito Johnny Ruiz Macas, quest’oggi capitano, che fa 2-0 all’intervallo.

Simone Cimpanelli

Il secondo tempo si apre con una girandola di cambi e gli ospiti sono bravi a riaprire subito il match: Forno viene steso in area, dal dischetto si presenta Valsecchi che non sbaglia e accorcia le distanze. Il gol accende la partita, le squadre si allungano e le occasioni si moltiplicano. Al 65° un lancio dalle retrovie coglie di sorpresa la difesa giallonera, il neo-entrato Mattia Busi prende bene il tempo e deposita la palla in rete, portando il Cortenova nuovamente in vantaggio di due marcature.

Gli ospiti non ci stanno e al 75° riagguantano nuovamente il match: altra azione di Forno dalla sinistra, che crossa e trova l’inserimento di Rincione, abile nel tap-in che vale il 3-2. Lo spettacolo non si placa ed è ancora Ruiz Macas a timbrare la quarta rete del Cortenova, con uno splendido pallonetto dalla distanza dopo un disimpegno sbagliato dai giocatori avversari.

                Johnny Ruiz Macas

I comaschi non si danno per vinti e a cinque minuti dal termine accorciano ancora le distanze: corner dalla sinistra e mischia in area risolta dal destro di potenza del capitano Azzoni, che timbra il cartellino per il definitivo 4-3.

Una vittoria di grinta e coraggio per il Cortenova, sicuramente utile al morale della squadra in vista dei prossimi impegni nel campionato di Prima Categoria.

G. G.

CORTENOVA (4-3-3): Codega – Cimpanelli (dal 77° Ciresa M.), Ciresa E., Tenderini, Fazzini T. – Fazzini S., Gobbi (dal 50° Gritti), Gianola (dal 50° Taricco) – Selva (dal 70° Diambang), Galli (dal 55° Busi), Ruiz Macas. All. Antonio Selva.

BELLAGINA (4-3-3): Paredi, Morganti, Fontana (dal 55° Scancassini), Azzoni, Milione (dal 70° Gandola), Fraquelli, Pallegatta (dal 80° Parodi), Valsecchi, Locci (dal 75° Rincione), Corti (dal 70° Gilardoni), Forno. All. Fabrizio Crippa.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COPRIFUOCO ANTI COVID: SEI D'ACCORDO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2020
L M M G V S D
« Set    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031