CALCIO: INIZIO TITUBANTE DEL CORTENOVA, MA NON TUTTO È DA BUTTARE



CORTENOVA – Strano a dirsi, ma la brutta sconfitta casalinga contro la Giovanile Canzese non deve pesare troppo sull’economia della prima squadra del Cortenova, che, tolta l’ultima prestazione negativa, ha finora dimostrato di potersela giocare alla grande con le squadre finora affrontate.

Infatti, se in campionato i valsassinesi sono ancora a zero punti, nelle tre gare di Coppa Lombardia la rosa allenata da Antonio Selva ha disputato buone partite, ottenendo risultati abbastanza confortevoli contro formazioni che partecipano allo stesso campionato di prima categoria. L’undici gialloblu ha sempre dimostrato un buon approccio alle gare, condito da buone azioni e movimenti difensivi. Purtroppo sono troppi i cali di concentrazione che spesso si pagano cari a questo livello.

Un dato su cui sicuramente sarà necessario ragionare sono i troppi gol subiti, dieci nelle ultime tre partite: la fase difensiva, solidissima nello scorso campionato, sembra aver patito in queste prime gare il cambio di categoria.

La terza giornata di campionato. Fonte: Tuttocampo

Guardando i risultati del girone, spicca subito all’occhio la mini-fuga del Galbiate, unica squadra con due vittorie in altrettante partite. Dal punto di vista geografico, molto meglio le formazioni lecchesi rispetto alle concorrenti valtellinesi, con Calolziocorte, Rovagnate, Costamasnaga e Polisportiva 2B (ex Brivio) ad occupare la zona play-off, Albosaggia, Berbenno, Valmalenco e Tiranese nei play-out.

Tutti discorsi da statistici che troveranno conferma o rettifica nelle prossime giornate, a partire dal terzo turno di domenica 11 ottobre.

RedSpo

Classifica di Tuttocampo

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COPRIFUOCO ANTI COVID: SEI D'ACCORDO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2020
L M M G V S D
« Set    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031