LA CAPRA OROBICA FERMATA DAL VIRUS. A CASARGO SALTA LA MOSTRA N°30



CASARGO – “A causa della situazione determinata dal Covid-19, quest’anno non potremo accogliere in paese gli allevatori con i loro animali per la tradizionale mostra regionale della capra orobica”. Così il sindaco di Casargo, Antonio Pasquini, annuncia la cancellazione della 30ª mostra regionale della capra orobica.

La decisione di annullamento è stata presa nei giorni scorsi di concerto con il Centro Zootecnico Valsassinese, ente organizzatore, e la Pro Loco di Casargo, ed “è realisticamente l’unica attuabile – spiega il primo cittadino – sia alla luce del divieto alle sagre locali, espresso nell’ultimo Dpcm di ieri sera, ma anche nella consapevolezza che la nostra festa, da sempre basata sulla convivialità e sull’aggregazione, mal si sarebbe conciliata con le regole vigenti in un momento in cui tutti siamo chiamati a fare la nostra parte per contenere il rischio sanitario”.

Giusto fermarsi quindi, anche se quest’anno per la “Capra” sarebbe stata l’edizione numero 30, un traguardo importante per il quale in alta valle erano state vagliate tante idee e qualche sorpresa che resteranno in serbo per il prossimo autunno.

“Il tradizionale calendario per il nuovo anno verrà comunque realizzato – conclude Pasquini – avvisiamo gli amici del becco vicini e lontani che dalle prossime settimane alcune copie saranno presenti negli esercizi commerciali di Casargo”.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MANCANO I VACCINI ANTINFLUENZALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2020
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031