POST COVID-19: I PICCOLI ELETTRODOMESTICI SONO I PIÙ VENDUTI



Ne siamo usciti migliori? Difficile da dirsi, ciò che è certo è che le abitudini di molti hanno subito diverse modifiche con e dopo il lockdown. Un esempio? L’acquisto compulsivo online, in particolare di piccoli elettrodomestici.

Facendo un discorso più ampio, diciamo che nei primi 6 mesi del 2020 il valore globale del mercato della tecnologia è sceso a causa della crisi economica legata al Coronavirus: secondo GFK – azienda leader nell’analisi dei dati – le vendite sono diminuite del 5,8%. Pochissimo se paragonate ad altri settori! Il mercato della tecnologia, quindi, ha mostrato una discreta resilienza, perché sono tantissime le persone che hanno fatto ricorso alla tecnologia per affrontare il momento di crisi.

Anche dal nostro Paese arrivano segnali positivi per il settore Tech: le ultime rilevazioni GfK – aggiornate al mese di luglio – mostrano una crescita del +4,5% a valore rispetto allo stesso periodo del 2019. Questo, perché durante il lockdown le persone hanno vissuto nuove esperienze all’interno delle mura domestiche – smart working, intrattenimento, pulizia ecc… – che hanno generato nuovi bisogni, contribuendo a sostenere il mercato della Tecnologia.

In particolare, le settimane tra il 9 marzo e il 5 aprile – con l’inizio del lockdown in molti Paesi – sono state caratterizzate da un “effetto panico” sugli acquisti. In questo periodo, c’è stato un incremento delle  vendite a unità del +297% per le Webcam, del +120% per i Monitor e del +62% per PC Portatili e Tablet in Francia, Germania, Italia, Spagna e Gran Bretagna. Questo trend positivo è continuato anche dopo la riapertura, in quanto molte persone hanno pensato di attrezzarsi in vista di una possibile seconda ondata di Coronavirus. Complessivamente, a livello internazionale il comparto IT è cresciuto del +17,2% a valore nei primi sei mesi del 2020, mentre il comparto Office è cresciuto del +12,1%.

Ma non soltanto tecnologia: la volontà di fare scorte alimentari ha incrementato la vendita di congelatori, ad esempio, nel mese di marzo si è avuto un aumento delle vendite di questo elettrodomestico, cui sono seguite impennate di acquisti di piccoli dispositivi per la preparazione del cibo, vincitori indiscussi delle vendite a livello globale.

Ovviamente, se mantenuti con una corretta manutenzione, i dispositivi elettronici come piccoli e grandi elettrodomestici hanno una durata media molto lunga, che si misura con il trascorrere di anni o addirittura decenni. Può succedere, però, che una lavatrice o una lavastoviglie fuori garanzia smettano di funzionare come dovrebbero e a quel punto sono in molti a cadere nel panico. La soluzione, però, potrebbe essere decisamente più vicina che dietro l’angolo, potrebbe trovarsi proprio accanto a te! Non è necessario, infatti, uscire ad acquistare un nuovo elettrodomestico, se cerchiamo assistenza Whirlpool o di altre marche, possiamo trovare online dei servizi estremamente professionali, che si avvalgono esclusivamente di tecnici certificati, i quali intervengono con pezzi originali per regalare una nuova vita al nostro elettrodomestico rotto. Attenzione, la rete web è molto ampia e nelle sue maglie c’è sempre spazio per le truffe, per questo controlla bene il sito, che sia chiaro e che abbia indicazioni di P.Iva e contatti!




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MANCANO I VACCINI ANTINFLUENZALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2020
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031