BARZIO, 40MILA € PER TRE ANNI DI LUMINARIE ‘TRADIZIONALI’. IL SINDACO “I PROIETTORI COSTANO TROPPO”



BARZIO – L’amministrazione di Giovanni Arrigoni Battaia ha stanziato 38.430 euro per le luminarie natalizie, un accordo triennale con la ditta Immagine& Luce Sas di Cernusco sul Naviglio (Mi).

Caratterizzate da un arco in piazza Garibaldi, le luminarie si accenderanno questa sera, venerdì 4 dicembre, e doneranno una piacevole atmosfera natalizia insieme all’albero di Natale donato dal Gruppo Alpini come da tradizione.

“Abbandonata la suggestiva illuminazione con videoproiettore poiché troppo onerosa – spiega il primo cittadino – quest’anno le vie di Barzio saranno decorate con luminarie più tradizionali, con l’aggiunta di una struttura tridimensionale collocata in piazza Garibaldi“.

In merito alla spesa – che in Determina il responsabile del servizio Gianfranco Faravelli indica in 38.430 euro – il sindaco riferisce che “sono stati investiti parte dei fondi non spesi per le manifestazioni estive. Inoltre abbiamo stipulato un contratto triennale con la società che fornisce le luminarie, in questo modo abbiamo ottenuto uno sconto sul costo totale dell’intervento”.

Un decisivo cambio di rotta dunque rispetto agli anni scorsi in cui le luminarie natalizie erano offerte ai barziesi, in alternanza, da un’agenzia eventi del capoluogo, dall’organizzazione del Nameless Music Festival e da Itb.

RedBar

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIOLAZIONI DELLA ZONA ROSSA: COSA NE PENSI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2020
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031