TURISTI A BOBBIO? BATTAIA VA ALLO SCONTRO E “SCAVALCA” LA PREFETTURA CERCANDO ALLEATI DA MANDARE AVANTI



BARZIO – Il sindaco di Barzio Giovanni Arrigoni Battaia prende l’iniziativa e bypassa la Prefettura per aprire i Piani di Bobbio ai turisti. Con un messaggio a rifugisti e imprenditori il primo cittadino cerca una sponda per “scavalcare” la Prefettura e sollecitare l’Itb ad appellarsi in Regione Lombardia.

Ecco integralmente il testo che ‘Battaia’ ha mandato a numerosi interessati.

Visto che breve saremmo zona gialla e vista le possibilità che questo comporta per i ristoranti/rifugi, come amministrazione volevamo sapere da voi se eravate interessati e quindi disponibili all’apertura delle vostre attività per accogliere gli eventuali turisti che dovessero salire ai piani di Bobbio.

Se da parte vostra vi fosse questa richiesta/necessità, chiederemmo a ITB di attivare una specie di servizio di trasporto locale. Sarà poi ITB ad inoltrare la richiesta direttamente in regione non passando per la prefettura.

Le modalità di effettuazione del servizio, le darà poi la regione Lombardia, sempre che questa possibilità venga concessa.

Vi invieremmo un email chiedendovi la disponibilità e vi preghiamo di rispondere celermente onde poter allegare queste vostre adesioni/richieste alla lettera di richiesta di attivazione del servizio.

Su questo canale fatemi sapere i rifugi interessati. CIAO E GRAZIE

Una procedura anomala nella forma e pericolosa nella sostanza. Il sindaco infatti sorvola sul fatto che pure nella ormai imminente zona gialla saranno in vigore norme di distanziamento sociale e i rifugi anche se aperti dovranno dimostrare di poterle garantire. Inoltre Arrigoni Battaia si muove col chiaro intento di voler scavalcare la Prefettura, ente di governo del territorio al quale dovrebbe corrispondere costantemente.

Di tale iniziativa inoltre fa sobbalzare il fatto che l’amministrazione locale voglia letteralmente mandare avanti una azienda privata nel confronto con Regione Lombardia. Itb infatti, per quanto importante – anche per il ruolo di vertice che il suo amministratore delegato, Massimo Fossati, ricopre nell’associazione di categoria – non ha alcun titolo per appellarsi agli uffici di Attilio Fontana, mentre appigli al Pirellone non dovrebbero mancare a un sindaco legato al centrodestra che governa la Lombardia e che vanta il suo delegato alla presidenza della Comunità Montana.

RedBar

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PICNIC E SCAMPAGNATE, TORNERANNO TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2020
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031