VIAGGI TREKKING ORGANIZZATI, ALLA SCOPERTA DELLA PUGLIA



Immergersi nella natura e godere delle sue bellezze e dei suoi semplici ma autentici piaceri è qualcosa che gli italiani stanno riscoprendo e apprezzando sempre di più. Un viaggio lento tra boschi, sentieri, meraviglie nascoste e piccoli borghi incantati, cosa chiedere di più? È la bellezza del trekking, l’esplorazione lenta e sostenibile.

Spesso quando si pensa al trekking si associa l’escursione in montagna, difficile e molto impegnativa, riservata a pochi esperti. Nulla di tutto questo. Tutti possono praticare il trekking perché i percorsi disponibili nel nostro Stivale sono innumerevoli. Le escursioni ci permettono di ristabilire il legame antico e profondo che c’è tra l’uomo e il territorio impegnando il tempo libero in un’attività benefica da tantissimi punti di vista. Non solo per la natura ma anche per l’anima e la conoscenza. Ogni passo è una nuova scoperta e ogni percorso è un vero arricchimento. Ancora meglio se lo si fa insieme ad altre persone, rilassandosi insieme dai ritmi frenetici, conoscendo nuova gente ma anche modi e punti di vista tutti nuovi.

È questo il bello dei viaggi trekking organizzati, quelli lunghi camminando piano insieme al proprio gruppo. E per provarli senza spostarsi più da soli o con il solito gruppo, basta seguire le indicazioni di Tramundi, il tour operator specializzato nell’organizzazione di viaggi di gruppo in Italia e all’estero. Con i suoi itinerari di trekking è facile conoscere nuovi compagni di camminata scegliendo la durata del viaggio e la difficoltà del cammino.

Ci sono sempre tanti buoni motivi per sperimentare questo nuovo modo di viaggiare all’insegna del turismo slow perché dobbiamo ricordarci che la condivisione appaga e gratifica, la fatica diminuisce e aumenta l’energia.

E per chi ama fare tutto questo in Italia non può che mettere la Puglia tra i propri itinerari di viaggio. Un’ottima località per fare viaggi all’insegna del trekking. Dove? In Salento come nelle Murge.

Trumundi propone sei giorni in Salento a contatto con paesaggi multiformi. Un cammino che cambia momento dopo momento tra ulivi, masserie, torri antiche e borghi storici. Dal Lecce a Castro, passando per Otranto fino a Sant’Emiliano. Dall’entroterra al mare, per assaporare tutto il profumo e il gusto della cucina tradizionale pugliese, godere del suo mare e apprezzare le bellezze architettoniche.

Altrettanto magico il percorso nelle Murge con un cammino che si snoda durante cinque giorni da trascorrere tra Alberobello, Ruvo di Puglia, Castel del Monte e Cisternino. Un condensato di storia, bellezza e Patrimoni UNESCO lungo il sentiero Italia Cai. Partenza da Bari per inoltrarsi tra le meraviglie locali tra masserie, ceramiche, ritrovamenti storici fino alle case caratteristiche di questa regione, i Trulli che ci invidiano in tutto il mondo.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIOLAZIONI DELLA ZONA ROSSA: COSA NE PENSI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2020
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031