COVID, PREMANA GIOCA D’ANTICIPO: MASCHERINA OBBLIGATORIA ALL’APERTO IN CASO ASSEMBRAMENTI



PREMANA – “Quella adottata è una misura di prevenzione e precauzione, che non vuole allarmare in quanto la situazione in paese, ad oggi, è sotto controllo”. Così si apre il comunicato firmato dal sindaco di Premana Elide Codega, che ha disposto l’ordinanza con l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto in occasione di grandi assembramenti.

Un comunicato pubblicato a causa “della situazione epidemiologica nazionale, sicuramente meno preoccupante rispetto alla diffusione in altri stati, ma sempre e comunque in crescita nei contagi, ricoveri e decessi”.

Come spiega il primo cittadino “il periodo natalizio, con le numerose festività ed i momenti di aggregazione che si susseguiranno, deve essere vissuto serenamente ma consapevolmente. L’obbligo di mascherina all’aperto in occasione di manifestazioni ed eventi che possono creare assembramenti, è un gesto di attenzione verso di noi e gli altri, e che non costa nulla”.

L’ordinanza è attiva dalle 18 di oggi, venerdì 3 dicembre, fino alle 22 di domenica 9 gennaio. Per fare alcuni esempi, la mascherina sarà d’obbligo durante il mercato, sia quello del sabato sia quello natalizio, fuori dalla chiesa dopo le messe e all’esterno di pub, bar e ristoranti.




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

COVID: EMERGENZA FINITA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2021
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031