CRANDOLA: SERBATOIO DI VEGNO RIEMPITO, MA IL SINDACO NON NASCONDE PREOCCUPAZIONI ANCHE PER STASERA



CRANDOLA VALSASSINA – Notte senz’acqua a Crandola, come riferito ieri sera da VN. “Da parecchi anni non avevamo problemi di questo tipo – dichiara alla nostra testata il sindaco Matteo Manzoni -. Quando ero piccolo era sempre così, ma da 12 anni a oggi non ricordo simili problemi”.

Ieri sera Lario Reti ha deciso di chiudere il serbatoio che alimenta la frazione di Vegno. Stamattina la situazione non era migliorata granché, infatti appena riaperta l’erogazione, “si è subito svuotato” spiega Manzoni. “Hanno collegato provvisoriamente quello di Crandola e nel frattempo sono arrivate le autobotti a riempire [vedi foto di copertina, ndr]. Il serbatoio principale che alimenta Crandola non è messo così male, ma anche qui lo stiamo tenendo sotto controllo”.

“Vediamo stasera come va – conclude il primo cittadino -, non escludo che ci saranno altre chiusure”.

RedAlV
.

LA NOTIZIA DI IERI:

RISERVE IDRICHE A ZERO, CRANDOLA SENZ’ACQUA NELLA NOTTE DI LUNEDÌ

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DROGA IN VALLE, SUFFICIENTE LA RETATA IN ALTOPIANO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK