BELLANO, ESTATE DA RECORD. “LA CULTURA È IL MARCHIO MA C’È ANCHE ALTRO”



BELLANO – L’estate è conclusa anche a Bellano ed è tempo di tirare le somme di quella che, a tutti gli effetti, si può definire la stagione turistica della ripresa post pandemia. “I numeri sono tutti positivi – commenta il sindaco Antonio Rusconi – e non parlo solo dell’Orrido, che ha superato i 195mila ingressi, a cui si affiancano i circa 6mila accessi alla Ca’ del Diavol”.

A raccontare l’estate da record sono i numeri: i 250mila euro di introiti dai parchimetri, l’imposta di soggiorno che ha superato i 45mila euro messi a bilancio e che corrispondono ad altrettante presenze in paese. Gli oltre 100 eventi organizzati da giugno a settembre e pensati per soddisfare i gusti di adulti e piccini. Dietro al successo dell’estate c’è il grande lavoro di tutto il Comune, dell’assessore al Turismo Irene Alfaroli e del sindaco che si occupa del settore Cultura, della Pro Loco e di tutte le associazioni e volontari che animano la comunità bellanese.

> CONTINUA A LEGGERE su LARIO NEWS

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SICUREZZA NEI CANTIERI: FACCIAMO ABBASTANZA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre 2022
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK