DIGITALE TERRESTRE: PICCOLI CAMBIAMENTI DAL 20 DICEMBRE, ECCO COME COMPORTARSI



Piccoli cambiamenti dal 20 dicembre prossimo per chi riceve i canali televisivi dal digitale terrestre. Come comunicato nei giorni scorsi da Confindustria: “I broadcaster associati in Confindustria Radio Televisioni hanno convenuto di avviare le operazioni per la completa dismissione della codifica Mpeg-2 in data 20 dicembre. Dal giorno successivo, in ogni caso sulla tv digitale terrestre, le trasmissioni saranno solo in Mpeg4”.

Nello specifico cosa accade? Al momento alcuni canali vengono ancora trasmessi con il vecchio standard Mpeg2, corrispondono ai numeri dal 501 in poi: sono Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rete 4, Canale 5, Italia 1, 20 Mediaset, Focus, Mediaset Cine 34, Iris, TwentySeven, La5, Top Crime, Mediaset Extra e La7. Questi canali vengono trasmessi sia nel vecchio standard Mpeg2 sia nello standard Mpeg4. Dal 20 dicembre i pochi canali in Mpeg2 verranno spenti e saranno visibili solo in Mpeg4.

Per capire se serve un Tv o decoder nuovo è sufficiente controllare se già ora sull’apparecchio si vedono i vari canali Hd, come ad esempio Discovery, SuperTennis, Rai1 Hd, Canale5 Hd, etc. Se anche solo uno di questi canali in Hd è presente vuol dire che il Tv o decoder è già compatibile con lo standard Mpeg4 (che è standard su alcuni televisori già dal 2007 e per la maggioranza dal 2010).

Chi ancora non vede i canali in Mpeg4/Hd dovrebbe dotarsi di Tv o decoder recente, altrimenti non vedrà più nessun canale. Entro fine mese le stesse aziende di comunicazione cominceranno ad informare di questi cambi con pubblicità durante le trasmissioni.

Questo cambiamento, come i precedenti, serve per prepararsi gradualmente al passaggio allo standard Dvb-T2 che in linea teorica dovrebbe iniziare a gennaio 2023, ma si parla già di un ulteriore slittamento a data da definirsi. Chi ha un Tv o decoder recente e Dvb-T2 certamente supererà indenne il 20 dicembre 2022, e per capire se il Tv o decoder è compatibile con il segnale Dvb-T2 esiste il canale-test 200: se al numero 200 si vedono le scritte e si sente una musica, Tv e decoder sono predisposti a tutti i prossimi cambiamenti.

Ad ogni modo, ormai la maggioranza dei telespettatori è dotata di Tv o decoder adatto allo standard Mpeg4 e dunque il fatidico 20 dicembre per i più non comporterà alcun cambiamento se non la necessità di una risintonizzazione dei canali. Da quella data è probabile che tutti i canali Mediaset vengano trasmessi in Hd quindi con qualità maggiore dell’attuale. Stessa cosa potrebbe fare Rai con alcuni canali.

Sul digitale terrestre in verità avvengono spesso dei piccoli cambiamenti (l’aggiunta di nuovi canali, spostamento di altri, etc.) risolvibili con la semplice risintonizzazione, o dotandosi di apparecchi che la sappiano fare automaticamente. La novità più importante prevista è la partenza del nuovo canale Warner Tv (film, telefilm Warner Bros) sul numero 37 del telecomando dal 30 ottobre 2022.

Questa pagina è curata e offerta da
ganassa banner

 

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DROGA IN VALLE, SUFFICIENTE LA RETATA IN ALTOPIANO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre 2022
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK