TORNA IL CINEFORUM VALSASSINESE. MA SENZA L'”ANIMA” GINO BUSCAGLIA



PASTURO – Come si dice? “Ho una notizia buona e una meno buona…”. Andando al sodo, la good news è che finalmente, dopo anni di oblio causa pandemia, torna il gloriosissimo Cineforum Valsassinese, come sempre al cineteatro ‘Bruno Colombo’ di Pasturo.

Nessuna descrizione della foto disponibile.La famosa “notizia meno buona” è che dopo oltre 50 anni di onorato servizio volontario (probabilmente un record quantomeno in Italia), a condurre introduzione e dibattito finale della rassegna non sarà più il grande Gino Buscaglia, esperto critico cinematografico che rappresenta l’autentica “anima” di questo piccolo miracolo – un autentico vanto per la Valsassina.

“Ho deciso di pensionarmi e di passare la mano – conferma l’interessato a VN -. D’altra parte dopo 51 edizioni penso proprio che sia il caso…”. Opinione probabilmente non condivisa dalla stragrande maggioranza degli appassionati del cinema a Pasturo (diversi provenienti da fuori Valsassina).

Per il futuro, al momento le notizie che trapelano dall’ambiente dello storico Cineforum riportano come certezze la data della ripresa delle proiezioni (il prossimo 11 novembre) e la dimensione del primo ‘pacchetto’ di film: sei pellicole, ma ancora mancano particolari sui titoli – che Valsassinanews come sempre pubblicizzerà, appena resi noti.

RedCult

Ottobre 2018: Gino Buscaglia premiato per i cinquant’anni del Cineforum, da lui costantemente animati

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI 2024, QUESTA VOLTA TANTE SFIDE "A DUE" NEI COMUNI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre 2022
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK