PREMANA: PRESENTATA UFFICIALMENTE ‘INTERVALLI’, LA NUOVA ASSOCIAZIONE DEI GENITORI DEL COMPRENSIVO



PREMANA – Presentazione ufficiale della nuova APS InterValli al Palasole di Premana. Si tratta di una associazione che coinvolge genitori e insegnanti degli alunni dell’Istituto Comprensivo Scolastico che opera sui territori dei comuni di Casargo, Crandola, Margno, Pagnona Premana.

L’evento è stato anche l’occasione per una festa collettiva e divertente. Tanti giochi organizzati per tutte le età, individuali e di squadra. In attesa dell’arrivo dei sindaci, è stata organizzata anche una merenda con pane e nutella per tutti i partecipanti.

È bellissimo essere qui con voi e aver trovato una risposta così calorosa: chi l’avrebbe detto solo quattro mesi fa, durante il primo incontro esplorativo del 26 giugno? Questa idea la covavo da più di due anni – ha detto il presidente della neonata associazione, Enrico Passoni – La verità è che le associazioni genitori sono una realtà consolidata su tutto il territorio nazionale: a maggior ragione qui, nelle cosiddette ‘aree interne’, dove la scuola interessa non uno o due, ma cinque comuni e le rispettive cittadinanze, che devono imparare a vedersi come una grande comunità che ha nella scuola la risorsa più importante per fare cultura, formazione, crescita. Per evitare impoverimenti e spopolamenti… Ne sono un esempio gli amici di Sesta Classe, nostri omologhi dell’associazione genitori dell’ICS Bellano, che oggi sono qui insieme a noi e con i quali abbiamo da subito instaurato sintonia e stringeremo ulteriormente i rapporti”.

“A coloro che chiedono ‘perché costituire un’associazione genitori dell’ICS di Premana?’ rispondo quindi: ‘e perché non costituirla?’ – ha continuato Passoni – InterValli APS è nata l’8 agosto scorso con una missione chiara: aiutare a offrire una buona scuola ai nostri figli. I nostri valori fondanti essenziali sono il supporto all’ICS e la coesione intercomunale, perché secondo noi la scuola è per tutti (cioè inclusione e pluralità) e di tutti (cioè responsabilità condivisa). Come intendiamo aiutare la scuola? Principalmente attraverso due canali. Uno, per così dire ‘dal basso’, sono referenti di plesso, cioè i membri di InterValli che ‘sorvegliano’ ciascuno ogni scuola dell’ICS di Premana. Sono uno strumento di dialogo fondamentale, anello di congiunzione tra scuola, genitori e associazione, che avrà il compito di intercettare i bisogni più immediati e concreti. Accanto a questo canale ce n’è un altro, tra virgolette, ‘dall’alto’, che è altrettanto fondamentale: si tratta del dialogo costante che InterValli si propone di instaurare e mantenere aperto con le massime cariche dell’ICS“.


“I prossimi spunti dell’associazione saranno: organizzare un corso di inglese in lingua in orario extra-scolastico per i bambini della primaria; organizzare pedibus intercomunale alla primaria di Casargo, quindi nei Comuni di Casargo/Margno/Crandola; organizzare un Punto Compiti aperto anche a studenti DSA; fare formazione e informazione sia sugli allievi che sui genitori su tanti i temi come cyberbullismo e violenze sui minori, utilizzo consapevole dei dispositivi elettronici, gestione della privacy online, sui social media in primis, sfera dell’inclusione sociale e delle neurodivergenze e gestione emotività, educazione alla consapevolezza e alla gentilezza”, ha concluso Passoni.

F. S.

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DROGA IN VALLE, SUFFICIENTE LA RETATA IN ALTOPIANO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre 2022
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK