UNA TARGA A MILANO PER ANTONIA POZZI, LA POETESSA CHE AMAVA PASTURO



MILANO – Sabato 12 novembre alle 11 in via Mascheroni 23 a Milano verrà apposta una targa in quella che fu la casa natale della poetessa Antonia Pozzi.

Una targa attesa dai molti, tanti, amanti dei versi e della figura della Pozzi, riconosciuta come una delle più alte e originali voci della poesia del ‘900, non solo italiano. L’idea di una targa che ricordasse la figura di Antonia nella sua Milano e nella sua via, nasce grazie alla volontà della famiglia Chiatti di Viterbo che ne ha sostenuto le spese e sarà presente all’ incontro.

Introdurrà l’evento Suor Onorina Dino, scopritrice di Antonia Pozzi, memoria storica e per lungo tempo custode della sua importante eredità. Partecipa all’evento Graziella Bernabò, biografa ufficiale, autrice del libro “Per troppa vita che ho nel sangue. La poesia di Antonia Pozzi” per Ancora edizioni e Guido Agostoni, delegato alla Cultura del Comune di Pasturo, luogo pozziano per eccellenza.

L’evento ha il patrocinio del Comune di Milano e sarà presente Elena Lattuada, delegata del sindaco Sala per le Pari opportunità. Aglaia Zannetti, conduttrice a Radio Itineraria di due programmi dedicati alla poesia, “Punto di Svolta” e “Poeti al bivio”, leggerà alcune poesie della Pozzi.

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DROGA IN VALLE, SUFFICIENTE LA RETATA IN ALTOPIANO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre 2022
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK