CALCIO/CORTENOVA COME MILAN E JUVE: 1-3 A ROVAGNATE NEL “PERIODO NO”



LA VALLETTA BRIANZA – Cade ancora la prima squadra del Cortenova, che contro il Rovagnate trova la seconda sconfitta in altrettante partite del girone di ritorno, complicando la situazione in ottica salvezza.

Primo parziale perfetto per i padroni di casa, che dopo 120 secondi sono già in vantaggio grazie al colpo di testa di Federico Mercuri da calcio d’angolo. Al 27° la gara dei valsassinesi si fa ancor più in salita con l’espulsione per doppia ammonizione di Sergio Fazzini. Il Rovagnate approfitta della superiorità numerica e un minuto più tardi raddoppia con Mandelli, bravo a scattare sul filo del fuorigioco e a battere il numero 1 gialloblu. Al 40° arriva anche il tris di Simone Mercuri, che risolve una mischia in area ribadendo in porta il pallone del 3-0.

Nella ripresa prova a rialzare la testa il Cortenova, che accorcia le distanze grazie al primo gol con la nuova maglia di Serigne Diakhate, a segno direttamente con un calcio di punizione sotto all’incrocio dei pali.

Il match prosegue senza acuti fino al triplice fischio e l’ultima segnalazione sul tabellino è il secondo cartellino rosso di giornata, sventolato al difensore biancorosso Pennati.

RedSpo


ROVAGNATE-CORTENOVA 3-1
Primo tempo 3-0

ROVAGNATE: Guerreiro, Valsecchi, Zanin, Zuffi, Panzeri, Pennati, Mercuri S., Gandolfi, Mandelli, Mercuri F., Riva.
A disposizione: Riva, Colombo, Fusi, Valsecchi, Macorig, Curioni, Merlini, Colzani, Brenna.
Allenatore: Alfredo Villa

CORTENOVA: Fazzini A., Bellati M., Galli, Fazzini S., Ciresa E., Benedetti, Gianola, Invernizzi, Diakhate, Selva, Vergottini.
A disposizione: Corallo, Bellati E., Busi, Caverio, Conti, Fazzini T.
Allenatore: Antonio Selva

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI 2024, QUESTA VOLTA TANTE SFIDE "A DUE" NEI COMUNI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio 2023
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK