CRONACA, DUE STUDENTI DI SONDRIO MORTI SUI BINARI A BERBENNO



BERBENNO DI VALTELLINA (SO) – Due minori sono stati investiti, un terzo si è salvato per un soffio. È quanto successo domenica pomeriggio sui binari della stazione di Berbenno. A perdere la vita Meriton Ajeti, 13enne nato in Kosovo e residente a Sondrio dove studiava Ragioneria, e Manuel Gabriel Tejada Reyes di origini argentine e anche lui residente nel capoluogo.

Stando alle ricostruzioni una decina di amici tutti minorenni avrebbero dovuto attendere il treno per tornare in città dopo la giornata al luna park. Tre di loro però per raggiungere la banchina, invece di servirsi del sottopasso, hanno pensato di scavalcare il muretto che separa la ferrovia dalla Statale 38. Una scelta che per Meriton e Manuel è stata fatale, un convoglio in transito li ha arrotati mentre un terzo amico si è salvato perché ha attraversato i binari appena prima.

RedCro

 

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DROGA IN VALLE, SUFFICIENTE LA RETATA IN ALTOPIANO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK