CALCIO: CORTENOVA A CACCIA DELLA SALVEZZA A VERCURAGO. TUTTE LE COMBINAZIONI PER I PLAYOUT



CORTENOVA – Occhi, gambe e cuore a Vercurago, orecchie a Sondrio: weekend da dentro o fuori per la prima squadra del Cortenova che oggi, domenica 7 maggio, scenderà in campo per mantenere la Prima Categoria.

Dopo la sconfitta casalinga col Monvico, un solo risultato è buono per la formazione di Roberto Sozzi: la vittoria. I tre punti, a prescindere dal risultato di Albosaggia Ponchiera e Olympic Morbegno, varrebbero lo spareggio ai playout contro una delle due formazioni valtellinesi, mentre la sconfitta condannerebbe i valsassinesi alla retrocessione diretta. Verdetto ancora in bilico invece se Cortenova e Vercurago pareggiassero, con il playout che sopraggiungerebbe solo in caso di mancato pareggio tra Albosaggia e Morbegno.

Insomma, una serie di combinazioni che lascia poco spazio alla fantasia, con l’unico obiettivo di ritrovare i tre punti più pesanti e importanti della travagliata stagione gialloblu, caratterizzata da un rendimento troppo altalenante e in calando nelle fasi cruciali del campionato. Colpa anche dei tanti infortunati che hanno riempito l’infermeria di Bindo durante l’anno, con Selva prima e Sozzi poi che non hanno mai potuto contare su una rosa a pieno organico.

Allontanandoci dalla Valsassina, giornata importante anche per i piani alti della classifica. Se il Lesmo ha già ipotecato la vittoria del campionato, resta ancora aperta la lotta per l’ultimo posto dei playoff. A contenderselo Giovanile Canzese, Monvico e Pro Lissone, mentre hanno già staccato il pass Polisportiva 2B, Bellagina e Valmadrera.

Ultimi verdetti in serata dunque, il Cortenova in campo a Vercurago alle 15:30.

RedSpo

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI: INTROBIO E BARZIO, AUTENTICHE SORPRESE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK