LIVING LAND: LAVORETTI ESTIVI PER I GIOVANI PASTURESI. IL BANDO



PASTURO – Il Comune di Pasturo, in collaborazione con l’Ufficio di Piano dell’Ambito di Bellano, propone una serie di attività estive all’interno del progetto Living Land, per i giovani nati negli anni 2005-2006-2007-2008

“L’iniziativa si rivolge a ragazzi/e che desiderano vivere un’esperienza di crescita personale e di utilità per la comunità” spiegano dal municipio. Dal 19 al 30 giugno 2023, i partecipanti, in gruppo di otto ragazzi/e, svolgeranno per due settimane interventi di riqualifica, manutenzione e pulizia di alcune aree ad uso pubblico.

Le attività si realizzeranno dal lunedì al venerdì, impegnando i partecipanti per circa 32 ore settimanali. Per coloro che durante il pomeriggio partecipano all’oratorio estivo con il ruolo di animatori, sarà possibile terminare anticipatamente le attività di Living Land.

Possono inoltrare la domanda di partecipazione tutti coloro che rientrano nella fascia di età prevista e che siano residenti nel Comune di Pasturo. I requisiti per prendere parte all’attività sono: essere disponibili e motivati a mettersi in gioco; garantire una continuità nell’impegno; essere disponibili al lavoro di gruppo;  rispettare le regole condivise; raggiungere in autonomia i luoghi i cui si svolgeranno le esperienze.

Al termine dell’esperienza, ad ogni partecipante verrà riconosciuto un compenso in buoni acquisto spendibili in alcune realtà commerciali del territorio.

È possibile visionare il Bando e scaricare la domanda di partecipazione sul portale dedicato del Comune di Pasturo. Le domande di partecipazione dovranno essere consegnante a mano all’Ufficio Protocollo del Comune, durante gli orari di apertura al pubblico, o inviate tramite mail all’indirizzo info@comune.pasturo.lc.it entro e non oltre le 12 di martedì 6 giugno 2023.

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI 2024, QUESTA VOLTA TANTE SFIDE "A DUE" NEI COMUNI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK