PASTURO-BRIOSCHI: ANTONIOLI E GHIRARDI I PRIMI IN VETTA. LA CLASSIFICA



PASTURO – Daniel Antonioli e Corinna Ghirardi sono i vincitori della 6ª Pasturo Brioschi VK2, prima tappa del neonato circuito only up Vam Vertical Challenge. 170 gli atleti che questa mattina si sono dati appuntamento nel cuore della Valsassina per la scalata al Grignonetutt d’un fià“, come amano definirla i “local”. Banco di prova, come sempre, una vera e propria sparata in verticale da 7.5km e 1800 di dislivello.

Pronti, via e già sulle prime rampe che portano in località Pialeral i vincitori di giornata hanno palesato quale sarebbe stato l’esito della gara. Ai 2410 mslm del Rifugio Brioschi Antonioli è andato a trionfare con crono di 1h15’35”. Seconda piazza per il giovane talento Lorenzo Rota Martir (1h16’43”) e gradino più basso del podio per un acciaccato Danilo Brambilla (1h17’52”). Chiudono la top five di giornata Luca Albini e Giovanni Zamboni.

Al femminile tutte dietro alla ex azzurra di skialp Corinna Ghirardi 1h27’09” che, nell’ordine ha messo in fila Ilaria Bianchi 1h34’49” e Arianna Tagliaferri 1h35’29”. Bene pure Barbara Sangalli 4ª e Debora Benedetti 5ª.

Scarica qui le classifiche complete: CLASSIFICHE_PASTURO-RIFBRIOSCHI TUTT D’UN FIA’A

Restano quindi imbattuti i precedenti record. Nelle edizioni a venire i tempi da battere saranno ancora quelli del campione di skialp Michele Boscacci 1h11’05” e della verticalista piemontese Camilla Magliano 1h26’07”.

Archiviata la Pasturo – Rifugio Brioschi VK2, la seconda prova, K2 Valtellina Extreme Vertical Race, andrà in scena il 24 giugno (www.k2valtellina.it). Gran finale sempre in Valtellina, sabato 2 settembre, con la neonata Valgerola Vertical proposta a Rasura (www.rosettaskyrace.it).

Per i ragazzi del presidente Alberto Zaccagni, gli impegni organizzativi non sono certo finiti; anzi sono appena iniziati. Nel mirino vi è infatti la seconda edizione della Grigne Skymarathon, in programma per sabato 16 settembre e valevole come tappa di Skyrunning World Series. A fine aprile la segreteria del Team Pasturo ha ufficialmente chiuso le pre iscrizioni esaurendo i 300 posti disponibili. Fino al 31 maggio i pre-iscritti avranno tempo e modo di regolarizzare la loro adesione. Qualora vi fossero pettorali vacanti, sarà data la possibilità a chi attende in waiting list di essere della partita. Ovviamente, oltre agli atleti pre-iscritti la lista partenti andrà ampliandosi con i diversi élite che hanno manifestato interesse a partecipare (circa una quarantina). Per il momento le nazioni rappresentate sono una ventina con provenienza anche da paesi extraeuropei come Sud America e Australia.

Foto di Maurizio Torri

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI NEI COMUNI, CAMBIA QUALCOSA A GIUGNO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK