CALCIO: UN SUPER LECCO CORSARO A FOGGIA, DECIDONO PINZAUTI E LEPORE



FOGGIA – Non soccombere a Foggia per poi cercare l’impresa domenica al Rigamonti-Ceppi: è questa la missione della Calcio Lecco di Luciano Foschi per la sfida di andata della finale playoff di Serie C, prima metà dei 180 minuti che separano una delle due squadre dal sogno chiamato Serie B.

Circa 13mila i caldissimi spettatori allo stadio Pino Zaccheria, con un piccolo gruppo di ultras lecchesi che hanno attraversato l’Italia per seguire i blucelesti. E il grande tifo non si fa attendere: fumogeni che circondano il terreno di gioco al fischio d’inizio e match che viene sospeso per qualche minuto in attesa che la visibilità torni adeguata.

Galvanizzati dai fan sugli spalti, partono fortissimo i padroni di casa, che dopo sei minuti sono già in vantaggio: corner dalla destra, Leo stacca di testa indisturbato a centro area trovando la parata di Melgrati, che nulla può sulla ribattuta da un metro di distanza…

>LEGGI TUTTO su LECCONEWS

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI 2024, QUESTA VOLTA TANTE SFIDE "A DUE" NEI COMUNI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno 2023
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK