IMMAGINI STORICHE. “COLLINE SBANCATE E CONDOMINI. ECCO COME COSTRUIVAMO NEGLI ANNI ’70”



Spett. Redazione, in questi giorni sono passato a trovare alcuni amici che abitano a Cremeno nella località Noccoli nella zona vicino alla Chiesa nuova di Cremeno.

Siccome negli anni ’70 del secolo scorso mi avevano offerto di acquistare casa a Cremeno, mi venne proposto appunto di acquistarla nella località Noccoli che al tempo vedeva uno sviluppo enorme.

Mi rifiutai di acquistarla nel complesso dell’omonimo condominio perché le costruzioni venivano realizzate su sbancamenti della collinetta (che non c’è più) pertanto su terreno instabile.

La comprai in un altro posto sempre a Cremeno.

Ora ho nel condominio stanno facendo lavori di manutenzione straordinaria (vedi cartello allegato) e ho messo in guardia i miei amici perché le loro case sono state costruite con il fondo schiena e le stesse poggiano su terre di riporto.

Possibile che chi sta lavorando (e chi ha comprato) non si sia reso conto di dove sono messe le case?!

Vedasi foto allegate, risalenti agli anni ’70 e riprese da archivi fotografici rintracciabili sui nuovi sistemi tecnologici.

Vi sarei grato se pubblicaste questa mia.

Lettera firmata

 

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

"ALLARME" PER I LUPI: HA SENSO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK