OGGI L’ANPI RICORDA A MAGGIO E BARZIO I PARTIGIANI DELLA PIANCA FUCILATI



ALTOPIANO – A 79 anni dalla fucilazione dei partigiani catturati al Baitone della Pianca, oggi domenica 31 dicembre l’Anpi organizza la tradizionale giornata sui luoghi della Resistenza e rievoca i 40 giorni di rastrellamento del dicembre ’44, uno degli episodi più drammatici e cruenti avvenuti nel nostro territorio.

L’appuntamento è alle 10 al cimitero di Maggio, frazione di Cremeno, per ricordare i primi tre partigiani fucilati di quel terribile giorno; la commemorazione proseguirà a Barzio, al cimitero in località Robiasca, dove vennero assassinati gli altri undici prigionieri.

Alle 12.30 ci si ritrova infine al Baitone della Pianca, presso la Culmine di San Pietro nel territorio di Cassina. Chi volesse raggiungere il Baitone a piedi potrà partire alle 8:30 dal cimitero di Maggio unendosi alla comitiva che dal 2005 compie il percorso partigiano lungo la mulattiera.

Il 30 dicembre 1944 partigiani della 55° Brigata F.lli Rosselli e della ex 86° Brigata Issel – molti dei quali provenienti dalle fabbriche di Sesto San Giovanni, Monza, Cinisello Balsamo – trovano rifugio al Baitone della Pianca, sui monti tra la Valsassina e la Val Taleggio alla Culmine di San Pietro. Con loro un gruppo di operai di Dalmine in fuga dalla pianura perché ricercati, un radiotelegrafista inglese e l’interprete. Quella notte uomini della brigata Nera “Cesare Rodini” al comando del capitano Noseda catturano 36 partigiani. Franco Carrara “Walter” comandante della 55° Rosselli viene ucciso mentre tenta la fuga. I partigiani catturati, legati ai polsi, vengono condotti a piedi a Introbio per l’interrogatorio. Il giorno dopo Leopoldo Scalcini “Mina” comandante della 86° Issel viene torturato e ucciso. Sempre il 31 dicembre tre partigiani vengono fucilati al cimitero di Maggio, undici a Barzio. Tra loro i monzesi Silvio Perotto, Mario Pallavicini, Giuseppe Pennati

 

 

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SICUREZZA NEI CANTIERI: FACCIAMO ABBASTANZA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK