CALCIO: TANTO GIOCO, ZERO PUNTI. IL CORTENOVA CADE CON LA POL 2001



LECCO – Battuta d’arresto per la prima squadra del Cortenova, che cade in trasferta contro la Polisportiva 2001. I valsassinesi giocano una buona gara, ma vengono condannati da due calci di punizione degli avversari, unici tiri in porta della Pol nei 90 minuti. Weekend fortemente influenzato dalle condizioni atmosferiche: ben cinque le partite rinviate.

L’avvio di gara è positivo per il Cortenova, che al 10′ va al tiro con Selva dai 20 metri, controllato in tuffo da Salvi. Da lì escono i padroni di casa, che prendono campo e mandano in tilt l’organizzazione gialloblu. Buona occasione per Jaiteh, il quale scappa alla difesa e calcia a lato da posizione favorevole. Al 15′ la Pol passa in vantaggio: punizione dalla tre quarti e spizzata di testa di Garda all’angolino.

Dopo una fase di blackout, gli ospiti riprendono in mano il pallino del gioco. I pericoli arrivano soprattutto da destra, con il duo CaverioPomi che confeziona una serie di cross non sfruttati. Al 35′ progressione di Bellati, ma il suo destro dalla distanza si spegne fuori. Il Cortenova gioca, ma manca negli ultimi 20 metri: si va così al riposo con i lecchesi avanti.

La ripresa si apre con i valsassinesi pimpanti: pressing alto e affondi sulle fasce. Al 50′ Selva spreca un calcio di punizione appetibilissimo calciando alto. Cinque giri d’orologio dopo, rasoiata di Bellati a fil di palo. Gli sforzi gialloblu vengono ripagati al 60′: Galli penetra in area sulla sinistra, palla a rimorchio per Busi che apre il piattone e pareggia i conti.

La palla gira bene, ma la Pol si chiude compatta e non lascia spazi agli affondi gialloblu. Anzi, all’85’ i lecchesi trovano il colpaccio: punizione di Castelnuovo dai 20 metri e palla che, dopo la deviazione della barriera, spiazza Codega. 2-1 e tripudio per la Polisportiva 2001, che ferma la corsa playoff del Cortenova.

Boccone amaro invece per la squadra di Andrea Tantardini. Il Cortenova gioca e crea, ma i tiri in porta sono pochi e i punti in cascina ancora meno. Un risultato che non cancella comunque la buona prestazione, base di partenza per il prossimo match.

RedSpo

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DROGA IN VALLE, SUFFICIENTE LA RETATA IN ALTOPIANO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK