IL CFP CASARGO TRIONFA A RISTOREXPO: PRIMO PREMIO AL CONCORSO DI ERBA



ERBA (CO) – Grande successo per gli allievi del Centro di formazione professionale, che mercoledì hanno conquistato la Ristorexpo young cup, il più ambito tra i riconoscimenti messi in palio dagli organizzatori della celebre kermesse dedicata al mondo della ristorazione, protagonista a Lariofiere di Erba dal 10 al 13 marzo. Un evento di notevole valore, che anche quest’anno ha visto la partecipazione di centinaia di operatori del settore ho.re.ca (hotellerie, restaurant e cafè), oltre che di migliaia di visitatori, che per tre giorni hanno affollato il centro espositivo.

Un appuntamento di ampio prestigio, dunque, dove gli studenti valsassinesi hanno conquistato la Ristorexpo young cup, il trofeo che premia la migliore squadra in assoluto presente all’evento. Il team del Cfpa, composto dagli allievi Fabio Gilardi, Lorenzo Peroni, Gabriele Pozzi, Loris Civati, Morgan Miscellini e Lizet Redaelli, ha conquistato la giuria grazie al riuscitissimo servizio messo in campo sia nel settore cucina che nel settore sala.

Risultato di grande valore, che non rappresenta però l’unico successo ottenuto dagli studenti del Cfpa a Ristorexpo. Gli allievi della scuola valsassinese hanno infatti saputo mettersi in luce in differenti campi, conquistando diversi preziosi allori. Loris Civati, studente della classe quarta sala, ha infatti ottenuto il premio come Miglior barman, mentre il team composto da Civati, Morgan Miscellini e Lizet Redaelli ha conquistato il trofeo Antonio Zambrano, destinato alla Miglior brigata di sala. Risultati ai quali Civati ha aggiunto anche la medaglia d’argento nel concorso Cocktail Lago di Como, rivolto ai giovani barman professionisti delle province Lecco e Como, presentando  un suggestivo drink dal titolo La perla del Lago di Como: una combinazione capace di conquistare ampi applausi grazie ai suoi aromi e profumi ispirati al nostro territorio.

“A tutti i ragazzi vanno i più meritati complimenti – commentano lo chef Andrea Riva e il maitre Rino Iannace, i docenti del Cfpa che hanno accompagnato gli studenti nella trasferta a Lariofiere – Il loro comportamento è stato encomiabile, per impegno, studio e professionalità. Si sono preparati a lungo per i concorsi di Ristorexpo e, alla fine, il loro lavoro è stato premiato”.

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DROGA IN VALLE, SUFFICIENTE LA RETATA IN ALTOPIANO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK