BOBBIO E ARTAVAGGIO, RESTANO VIETATE LE ATTIVITÀ FUORIPISTA



BARZIO – Prorogato sino al 14 aprile il divieto di praticare attività sportive invernali fuori dalle aree attrezzate ai Piani di Bobbio e ai Piani di Artavaggio, o comunque sopra la quota dei mille metri.

L’Ordinanza del sindaco di Barzio Giovanni Arrigoni Battaia si è resa necessaria in considerazione delle recenti nevicate e dall’innalzamento delle temperature. Inoltre il bollettino valanghe di Arpa recita rischio 4 – forte, e mancano dunque le condizioni di sicurezza per praticare sci fuori pista, ciaspolate etc nelle aree non attrezzate.

> L’ORDINANZA

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

FUSIONE IN CENTRO VALLE: INTROBIO DEVE ENTRARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA