ATS, INFORTUNI SUL LAVORO: +1,6% IN PROVINCIA DI LECCO NEL 2024



LECCO – “Gli infortuni sul lavoro sono inaccettabili”. Sono le parole di Francesco Genna, direttore della struttura Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro (SC PSAL) di ATS Brianza. “Rappresentano un dramma sempre esistito da quando l’uomo ha sperimentato il lavoro, che coinvolge l’infortunato, la sua famiglia, l’azienda e la società intera. Sono una lesione di un diritto fondamentale, anche a livello costituzionale: la Repubblica, infatti, tutela la salute come diritto dell’individuo e interesse della collettività”, aggiunge Genna.

I numeri sono comunque molto importanti per la descrizione del fenomeno infortunistico e la programmazione dell’attività ispettiva. Su scala nazionale, sia il numero degli infortuni che i tassi infortunistici, sono in diminuzione costante dal 2000 al 2019, con un picco incrementale nel 2020, ovviamente correlato agli infortuni Covid-19.

> CONTINUA A LEGGERE su LECCO NEWS

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI: INTROBIO E BARZIO, AUTENTICHE SORPRESE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno 2024
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK