La banda di Bellano per la processione di S.Biagio



La processione, iniziata verso le 15, ha preso il via dalla "Nuova Bindo", ha percorso le vie interne, la Provinciale, si è inoltrata nello stretto centro del paese per poi tornare presso la chiesa circa un’ora dopo; molte le fermate allestite in giro per la località dove la statua di S. Biagio si è fermata per una preghiera e dove, anche chi la portava sulle spalle, ha potuto riposarsi un attimo. Davvero molto suggestive le soste create appositamente per la processione dagli stessi abitanti di Bindo, piccoli davanzali trasformati in altari e persino delle fontane addobbate hanno fatto da cornice alla processione.

La processione che ha coinvolto circa duecento persone è stata celebrata da don Mauro Malighetti accompagnato dal Corpo Musicale di Bellano che, dopo aver seguito il cammino fino al suo termine in chiesa, ha allietato anche i presenti al tendone della festa con musiche folkloristiche.

 Nel video la processione al passaggio nel centro di Bindo ed una foto della partenza da via 28 febbraio

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO