Com’era-com’e’: mega puntata a Taceno



Nella scorsa uscita siamo saliti in Alta Valle e più precisamente a Casargo, dove abbiamo messo a confronto le sue chiese; questa volta ci siamo fermati a Taceno, prendendo in considerazione vari punti di questo borgo: l’entrata in paese arrrivando da Bellano, il municipio e lo svincolo tra la strada per l’Alta Valle e quella che porta a Taceno. Tante immagini che testimoniano quanto sia cambiato il paese nel corso degli anni.

Nella prima fotografia l’entrata del paese che ci mostra un famoso ristorante ancora oggi esistente. La costruzione rispetto alla prima foto è sicuramente cambiata e si è ingrandita anche se bisogna tener conto che tra le due foto è passato quasi un secolo. Da notare anche la totale assenza di costruzioni nella prima foto rispetto a quella scattata al giorno d’oggi.

La seconda foto mostra il vecchio municipio di Taceno, sicuramente uno dei confronti più strani e di difficile realizazzione in quanto oggi di quella costruzione non è rimasto più nulla e il Comune si trova da tutt’altra parte. Dopo aver girato parecchio per il paese senza cavare un ragno dal buco, grazie a preziosi suggerimenti siamo riusciti a risalire al luogo dove si trovava la "casa comunale". Sorgeva esattamente dove ora si trova il sagrato della parrocchia di Taceno.

Un secolo esatto separa le due immagini, un albero nel frattempo è cresciuto dove era situato il Comune, un buon riferimento lo fanno sicuramente le caselle della via crucis.

 

L’ultima foto non necessita di confronti: mostra lo svincolo tra la strada che porta all’Alta Valle e quella che giunge dopo molte curve a Portone e Bellano; non possiamo datare lo scatto ma sicuramente risale alla prima metà degli anni ’40 . Nella fotografia si nota chiaramente il fondo non asfaltato delle due strade, l’assenza di automobili certo non ancora così presenti sulle nostre vie di comunicazione, e allungando l’occhio sui paesi della Muggiasca si può notare quanto fossero piccoli e concentrati rispetto ad oggi. Ringraziamo Vittorio Invernizzi per averci fornito quest’ultima immagine che lo ritrae personalmente.

Alcune foto tratte dal libro "La Valsassina in Cartolina" di Gigi Amigoni.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO