GRAVE INCIDENTE A CORTABBIOTRE FERITI NEL FRONTALE PANDA-600



Il fatto è avvenuto poco dopo le 18 lungo la Provinciale; una Panda grigia proveniente da Cortenova ha svoltato verso sinistra per entrare in una traversa della Provinciale vicino alla carrozzeria Polvara. Dalla parte opposta, quindi da Primaluna, arrivava una 600 di colore rosso: inevitabile l’impatto, nel quale è rimasto ferito più seriamente il guidatore della 600 Michelangelo Tinti, 20enne di Taceno. Il giovane ha riportato una ferita lacero-contusa alla testa ed una contusione ad un ginocchio.

Traumi lievi per i due 76enni occupanti l’altra vettura che, secondo testimoni, avrebbe svoltato a sinistra tagliando la strada alla Fiat 600 proveniente da Cortabbio; poco dopo l’impatto, altri testimoni raccontano che il guidatore della Panda sarebbe sceso dall’auto apostrofando in malo modo il ragazzo a cui aveva tagliato la strada.

Michelangelo Tinti era appena partito da Cortabbio in direzione Cortenova; nonostante la ferita e lo shock subito non ha perso conoscenza e sembra ricordare perfettamente l’accaduto, illeso invece il guidatore della Panda – un anziano di Pasturo.

I primi soccorsi li hanno dati alcuni passanti, amici ed il dottor Artusi di Introbio che fortunatamente soppraggiungeva proprio in quei minuti sul luogo dell’incidente. Sul posto sono intervenute due ambulanza della Croce Rossa di Lecco (in quel momento i mezzi di soccorso della Valle erano impegnati altrove), che hanno caricato – separati – il ragazzo e i due anziani, trasportandoli rapidamente all’ospedale Manzoni. Per tutti comunque dei "codici verdi" al Pronto Soccorso. Piuttosto seri invece i danni ai due veicoli coinvolti nel sinistro.

Nelle foto scattate da un nostro lettore, la Panda protagonista dell’incidente

 

 

 
 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MAXI ALBERGO IN COLDOGNA: COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO