IAT Barzio, esplode la polemicaAlborghetti smentisce il suo ‘avallo’



La vicenda nasce con la decisione dell’amministrazione provinciale di spostare la sede dello IAT, l’ufficio turistico ubicato da decenni in Piazza Garibaldi, dalla sua storica sede a quella della Comunità Montana Valsassina. Ne segue uno scontro tra amministrazione provinciale e Comune: dopo un meeting tra l’assessore che propugna il trasloco, Dadati, e il consigliere Alborghetti (che fa parte sia dell’assmblea comunale di Barzio, nella lista del sindaco Ferrari, sia del consiglio della Comunità Montana) le parti restano di opinioni diverse.

I mass media trattano l’argomento (vedi nostro articolo del 12 febbraio), ma un quotidiano cartaceo scrive che la proposta di Dadati sarebbe stata avallata da Matteo Alborghetti. Il quale smentisce seccamente, con la lettera che pubblichiamo di seguito:

Precisazione in merito all’articolo del sabato 13.02.2010 su un quotidiano
locale

In relazione all’articolo del quotidiano in edicola sabato 13.02.2010 con la presente il sottoscritto Matteo Alborghetti si permette di precisare quanto segue:

premesso che:

*Nell’articolo si parla del trasferimento dell’ufficio turistico di Barzio dalla centralissima Piazza Garibaldi (dove è ubicato dal 1958) alla località Fornace e precisamente in due locali messi a disposizione dalla Comunità Montana Valsassina nella sede della stessa attualmente occupati dal G.A.L.,;

*All’interno dell’articolo, si descrive un incontro avvenuto nella mattinata di venerdì 12 febbraio tra il sottoscritto Matteo Alborghetti (consigliere comunale di Barzio e rappresentante del Comune di Barzio nell’assemblea della Comunità Montana) e l’assessore provinciale Dadati, riguardo al noto problema del trasferimento dell’ufficio turistico Barziese;

*Dall’incontro è emersa la chiara volontà dell’assessore provinciale di trasferire l’ufficio turistico e la mia ferma opposizione, condivisa dal Sindaco e dal Consiglio Comunale di Barzio, a questo trasferimento;

*Nell’articolo si scrive “La proposta di Dadati è stata comunque avallata da Matteo Alborghetti”;

Tutto ciò premesso si precisa che:

Il sottoscritto non ha “avallato” niente!
Quanto riportato nell’articolo non corrisponde a verità.
Chi ha “girato” la notizia alla stampa lo ha fatto con il chiaro intento di non dire la verità e far passare una notizia assolutamente falsa.

La decisione di trasferire l’ufficio turistico non è avallata né dal sottoscritto, né dal Sindaco, né dalla giunta e tantomeno dal consiglio comunale di Barzio.

Grazie per lo spazio che mi potrà riservare.

Matteo Alborghetti

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO