BANDO NUOVE IMPRESE – LEGGE 22-09






NUOVE IMPRESE – LEGGE 22-09

 

 

Soggetti beneficiari

Nuove imprese costituite in forma di società di persone e società di capitale costituite per i 2/3 da giovani in età dai 18 ai 35 anni compiuti o per i 2/3 da donne. Le neo società costituite potranno essere partecipate da persone giuridiche, anche con requisiti diversi dai soggetti beneficiari, purchè la percentuale di partecipazione di queste non superi il 25% del capitale.

Sono inoltre ammesse:

       nuove ditte individuali e imprese familiari operanti nel settore manifatturiero e/o dei servizi;

       nuovi studi associati e società professionali operanti in settori tecnico scientifici;

       nuove imprese costituite a seguito di spin-off universitari;

       nuove imprese allocate presso incubatori di impresa;

       nuove imprese di servizi operanti nel settore dei servizi di cura per l’infanzia.

Requisiti di nuova impresa

Società iscritte al Registro delle imprese alla data di presentazione della domanda da non prima di 12 mesi.

Tipologia di agevolazione erogata

Il contributo prevede un finanziamento a medio termine con durata non inferiore a 3 (tre) anni e non superiore a 10 (dieci) anni, con un periodo di preammortamento massimo di 2 (due) anni.

Il rimborso del finanziamento avverrà mediante rate semestrali costanti di capitale e interessi, salvo diverso accordo con gli istituti di credito convenzionati.

Importi investimento

_Non inferiore ad euro 15.000, e non superiore ad euro 30.000,00 per le imprese individuali.

_Importo non superiore ad euro 150.000 per le società

Importo agevolazione non superiore all’80% dell’investimento ammissibile.

Tasso di interesse praticato

Il tasso a carico dei beneficiari è inferiore all’1% determinato dalla media ponderata del tasso applicato a valere sul fondo di rotazione 0,1% per il 70% del finanziamento richiesto e il tasso applicato a valere sui mezzi messi a disposizione dall’Istituto di credito convenzionato (Euribor 6 mesi + 1,25%) per il 30% del finanziamento.

Garanzie richieste ai beneficiari

Fidejussioni personali dei soci dell’iniziativa imprenditoriale e/o fidejussioni di terzi e/o altre forme di garanzia a valere sul finanziamento.

Spese ammissibili al finanziamento

Sono ammissibili le spese, sostenute da non oltre 12 mesi dalla data di protocollo regionale della domanda, di seguito elencate:

Costi per adeguamenti tecnici ed impiantistici dell’immobile necessario per l’attività

Acquisto di beni strumentali necessari all’attività.

Acquisto di beni strumentali usati purché fatturati da fornitori di settore.

Costi di avvio attività in Franchising (fee di ingresso). Tali costi non potranno superare il 50% dei costi totali dell’investimento programmato e ammesso.

Spese di progettazione e realizzazione di un sito internet (costi a carattere pluriennale).

Affitto dei locali sede dell’iniziativa per un anno di attività e sino ad un importo massimo del 20% dell’investimento ammissibile.

Acquisto di automezzi strettamente necessari allo svolgimento dell’attività (sono esclusi mezzi per l’esercizio di attività di autotrasporto merci).

Scorte non oltre il 10% dell’investimento ammissibile.

Acquisto di attività preesistenti di imprese operanti nel settore manifatturiero (Non è ammissibile l’acquisto di attività preesistente il cui atto preveda forme di rateizzazione e/o patto di riservato dominio).

Licenze di brevetti industriali, software.

Le spese devono essere sostenute successivamente all’inoltro della domanda di agevolazione ed entro 12 mesi dalla data del decreto di approvazione.

 

Termini per l’inoltro della domanda

Il bando è a sportello fino ad esaurimento delle risorse.

 

 

Per contatti

MT CONSULTING

Dott.ssa Miriam Tirinzoni

Via Forestale 32

Morbegno _So_

Tel 0342-615355  FAX 0342-614629

E-mail dottirinzoni@mt-consulting.it



SE INTERESSATI VI CHIEDIAMO CORTESEMENTE DI VOLERCI RITORNARE L’UNITA SCHEDA COMPILATA

 

Via FAX AL NUMERO 0342-673522 OPPURE VIA MAIL ALL’INDIRIZZO dottirinzoni@mt-consulting.it

 

LEGGE 22-09

 

DENOMINATA AZIENDA

 

 

 

 

 

 

 

TELEFONO/FAX

 

 

 

 

CONTATTO IN AZIENDA

 

 

 

 

 

E-MAIL

 

 

 

 

 

 

DESCRIZIONE INVESTIMENTO DA REALIZZARE

 

 

 

 

 

IMPORTO INVESTIMENTO  DA REALIZZARE

 

 

 

 

 

 

 

Allegato: preventivo di investimento + Visura camerale + copia carta di identità del rappresentante legale.

 

In caso di iscrizione sul sito FINLOMBARDA, ci servirebbero Vostro nome utente e Password

 

SARA’ NS. CURA CONTATTARVI PER SEGUIRVI NELLA RICHIESTA DI TALE AGEVOLAZIONE-




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

marzo: 2010
L M M G V S D
« Feb   Apr »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031