Ma il sindaco risponde: ”In preparazionela segnaletica necessaria”



Dice Fernando Rupani, contattato da Valsassinanews: "Abbiamo in atto la preparazione dei cartelli che indicano la situazione e avvertono del pericolo. D’altro canto, fare un’ordinanza per una zona di montagna, specie quella, non avrebbe senso (più che altro: quando la potremmo revocare?). Per questo a breve verranno posizionati due cartelli al Praterino e alla Casa delle Guide, per avvertire del pericolo di caduta massi".

Fabio Lenti della Casa delle Guide [foto a destra >>>] smentisce invece la presunta mancanza di interventi: "Ci siamo attivati immediatamente con delle info un po’ dappertutto: da noi, al bar della funivia, nella zona della frana eccetera. Poi abbiamo avvisato i Comuni interessati, monitorato il territorio e vietato l’unica via a rischio (la Anabasi). Onestamente, più di così non potevamo fare".
 

VIDEO/Le immagini della zona interessta dalla frana




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLE, DAD O IN PRESENZA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO