UN’ONDA SULLA PROVINCIALE, ‘RICORDINO’ DELLA CICLABILE IN COSTRUZIONE



Effettivamente, due avvallamenti in entrambe le direzioni di marcia stanno preparando nuovo lavoro ai meccanici, che potrebbero avere il loro bel da fare a sistemare ammortizzatori e semiassi di moto, auto, furgoni e tir. Passare sopra alle nuove montagne russe per pneumatici, senza rallentare a passo d’uomo, significa addirittura sbandare per i mezzi più lunghi e quelli pesanti, tutti gli altri sobbalzano.

Il pericolo ci è stato fatto notare da numerosi automobilisti, alcuni lungimiranti hanno pensato alle motociclette, soprattutto nelle ore notturne quando la visibilità si abbassa. La strada, infatti, si sta ulteriormente incuneando: in sole 24 ore la situazione è decisamente peggiorata. Che il terreno si stia assestando in coincidenza con il sottopassso della ciclabile in costruzione a Balisio è risaputo, pare infatti che il manto della provinciale, in quel punto sia stato già rifatto. Le piogge di queste ore continuano a smuovere e avvallare la careggiata vicino al ciglio soprattutto in direzione Valsassina da Ballabio. D’altra parte la Provincia richiesto al Comune di Ballabio, titolare dei lavori, il rispetto delle prescrizioni stabilite nella concessione ottenuta. Il documento infatti pretende che la carreggiata rimanga integra anche durante i lavori.

Qualcuno già rallenta quelli che non conoscono al situazione no, perché il cartello del limite 10 chilometri orari è unico, sbilenco verso il fosso, e ormai in prossimità del problema. Vederlo è già un miracolo e frenare a quel punto aiuta poco.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2013
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930