COME SI FA?/RICHIEDERE LA CASELLA PEC



In questa nuova puntata parleremo della PEC – ovvero Posta Elettronica Certificata – e del modo in cui si può richiedere. Ecco una breve scheda sulle caratteristiche di questo servizio e appunto le modalità di richiesta di una casella di questo genere:

COS’É LA PEC

Da Wikipedia:

La posta elettronica certificata (PEC) è una tipologia particolare di posta elettronica, disciplinata dalla legge italiana, che permette di dare a un messaggio di posta elettronica lo stesso valore legale di una raccomandata con avviso di ricevimento tradizionale garantendo così il non ripudio. Anche il contenuto può essere certificato e firmato elettronicamente oppure criptato garantendo quindi anche autenticazione, integrità dei dati e confidenzialità.

Ovviamente le istituzioni, come i comuni, hanno la loro casella di postea elettronica certificata. La PEC infatti serve ad inviare al Comune domande, richieste, dichiarazioni con valore legale.
Infatti uno dei casi in cui una domanda o dichiarazione inviata a una pubblica amministrazione per via telematica è valida, è quando l’autore viene identificato attraverso le credenziali di accesso dell’utenza personale di posta elettronica certificata (in base all’articolo 65 del Codice dell’amministrazione digitale).

Inoltre una mail inviata in questo modo ha diversi vantaggi rispetto ad una raccomandata:

semplicità ed economicità di trasmissione, inoltro e riproduzione;
– semplicità ed economicità di archiviazione e ricerca;
facilità di invio multiplo, cioè a più destinatari contemporaneamente, con costi estremamente più bassi rispetto a quelli dei mezzi tradizionali;
velocità della comunicazione; inoltre non è necessaria la presenza del destinatario per completare la consegna;
possibilità di consultazione e uso anche da postazioni diverse da quella del proprio ufficio o abitazione (bastano un qualsiasi PC connesso a Internet e un normale browser web), e in qualunque momento grazie alla persistenza del messaggio nella casella di posta elettronica;
– presenza nella ricevuta di avvenuta consegna della PEC dei contenuti del messaggio originale (diversamente dalla raccomandata).

 

COME OTTENERLA

Il sito di riferimento è quello di PostaCertificat@. Qui, oltre a poter visionare ulteriori informazioni sulla PEC, è possibile inoltrare la richiesta. Il procedimento è semplice: basta compilare i variu moduli con i propri dati. Una volta fatto ciò, è necessario andare in un ufficio postale per ottenere l’attivazione della propria casella di posta.

Questo ultimo passaggio si deve fare almeno 48 ore dopo la prima operazione, ma entro 3 mesi.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2013
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930