IL FESTIVAL ‘TRA LAGO E MONTI’ FA TAPPA DALLE SUORE DI CLAUSURA



Dei tredici concerti della rassegna di giovani musicisti emergenti, solo tre sono in riviera, tutti gli altri verranno ospitati qui in valsassina. E non è un caso perché l’ideatore e curatore del festival Roberto Porroni ha trascorso qui le sue vacanze dell’infanzia e continua ad essere assiduo frequentatore di Maggio, frazione di Cremeno, con cui la sua famiglia ha un fortissimo legame al punto che una zia, Elena Cremonesi, donò al Comune l’asilo che porta il suo nome.

Ma veniamo alla musica, si prevede magico il ‘Concerto al crepuscolo’ che si terrà all’interno del monastero della suore di clausura del Carmelo. Si spera nel bel tempo perché l’evento è stato studiato per dare come quinta il panorama del Grignone e luci quelle naturali del tramonto a un duo di flauto e pianoforte raprresentato da Oksana Sinkova e Lea Leiten.

Interessante anche l’omaggio alla famiglia Torresani di Primaluna a cui nell’Ottocento venne dedicata un ‘opera lirica: ‘Ida della Torre’. Mai più eseguita da allora ne risentiremo le arie nella chiesa del paese sabato 10 agosto, durante una serata dedicata alla Scapigliatura lecchese e a Verdi.

L’intero programma della manifestazione è stato presentato stamane, vedi tutti i dettagli di in mese di concerti gratuiti su Lecconews.lc




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO