PREMANA: I PROGRAMMI ELETTORALI DEI DUE CANDIDATI



Ha come obiettivi principali dal punto di vista economico il supporto al progetto del marchio "Premana" e la promozione dell’iniziativa "Fondazione Premana" il programma elettorale della lista "Premana Centrodestra" che candida a sindaco l’attuale borgomastro Silvano Bertoldini.

ILVOTO A PREMANA: DIBATTITO TRA I LETTORI DOPO L'INTERVENTO DEL SINDACOIl dialogo sembra prevalere soprattutto perché è prevista l’attivazione di tavoli di confronto con le varie realtà del paese per individuare dei progetti utili allo sviluppo delle attività economiche. Anche il turismo nel mirino del Centrodestra, con la riqualificazione del centro storico e creazione di nuovi punti di accoglienza su alpeggi e maggenghi. Passando alle opere in programma è prevista la creazione di un area polifunzionale in zona Giabbio, la realizzazione della nuova piazza della chiesa aggiungendo posti auto e nuove aree commerciali. Sulle contestate centrali idroelettriche, la lista Centrodestra promette "controlli e monitoraggio costante dei progetti approvati in fase di esecuzione" con un rigido controllo del deflusso minimo vitale dell’acqua. 

Si parla anche di collaborazione con i comuni limitrofi per accorpare servizi e prestazioni ai cittadini e una serie di manutenzioni straordinaria in paese come marciapiedi, tracciati ciclo pedonale, mezza in sicurezza di alcune strade e il recupero di aree dimesse.  Anche a Premana come in altri paesi della zona si parla di sicurezza e video sorveglianza con trasmissione di dati all’ufficio vigilanza in tempo reale. Wi fi gratis in zona piazza della Chiesa e potenziamento della banda larga in paese sono altri obiettivi della lista di Bertoldini, ma anche attenzione ai disabili, agli anziani e ai minori con difficoltà intervenendo come Comune nei casi più difficili aumentando la collaborazione con le scuole e coinvolgendo i plessi scolastici in progetti diversi tra cui l’educazione civica.   

>>> IL PROGRAMMA ELETTORALE DELLA LISTA "PREMANA CENTRO DESTRA"


Nicola Fazzini, candidato della lista "vivere Premana" propone di migliorare i rapporti tra l’amministrazione e la cittadinanza con la creazione di commissioni permanenti o temporanee per risolvere le problematiche di interesse comune.  Salvaguardia dell’ambiente è uno degli obiettivi primordiale di "vivere Premana", per questo si chiederà la revisione delle normative riguardante le centrali idroelettriche.  Nuovi parcheggi in paese, riqualifica del centro storico e contenimento delle tariffe sono altri punti del programma di Fazzini. 

Tra gli interventi a breve termine, la lista "vivere Premana" prevede l’approvazione del PGT, la creazione di un raccordo stradale che porti direttamente da via Risorgimento alle scuole medie. Uno sguardo anche alla manutenzione e pulizia del paese, oltre che alla vigilanza, per questo è previsto nel programma elettorale la creazione di squadre di manutentori LSU organizzate trimestralmente dando precedenza a persone disoccupate e cassintegrati.  Tra gli interventi a lungo e medio termine c’è l’ampliamento del cimitero, la riqualificazione energetica in ottica di risparmio sui consumi, la creazione di un’area camper nella zona manifestazioni e la sicurezza dei pedoni sulla via Roma.    

>>> LE PROPOSTE DELLA LISTA "VIVERE PREMANA"

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO