RIAPERTA LA NUOVA LECCO-BALLABIO.ECCO COSA ERA SUCCESSO



Molte (e feroci) le polemiche per l’accaduto ed in particolare per la durata della chiusura che ha messo in difficoltà gli spostamenti di pendolari e turisti proprio a ore da Ferragosto. Le transenne sono state tolte in mattinata ed ora si può circolare da Lecco a Ballabio e viceversa attraverso il collegamento più veloce.

A metterci lo zampino ieri è stata la pioggia, scesa in poche ore così copiosa, che ha finito per allagare due gallerie: la Valsassina (all’altezza del chilometro 0+500) e anche la Giulia (al km 6+650). Il primo punto è particolarmente insidioso per chi entra da Lecco, perché si trova di fronte all’allagamento appena superata una curva cieca. Le auto provenienti dalla carreggiata opposta sono obbligate al centro strada per non dire contromano con l’intento di non affondare nell’acqua.

A mezzogiorno e mezzo di ieri (13 agosto) ecco quindi la chiusura ad opera dell’Anas con la collaborazione della Polizia Stradale di Lecco. Anche nella "Giulia" si era formato uno strato considerevole d’acqua all’interno. Nonostante l’Impresa di manutenzione avese provveduto allo smaltimento dell’acqua presente sul piano viabile, riaprire il tratto il giorno stesso non è stato possibile, perché persistevano forti afflussi d’acqua non solo dentro la galleria, ma pure ai lati della carreggiata. La riapertura del tratto è avvenuta quindi oggi alle 9.30.
 

COSI’ TRA IERI E QUESTA MATTINA:

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2014
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031