MORTO REALE VILLA/UNA VITA PER TURISMO E TRASPORTO LOCALE, ANCHE IN VALLE



Presidente del Touring Club, aprì la prima agenzia turistica della città, la SAL-Tours, oggi portata avanti dalla figlia Ramona. Infine per decenni fu titolare della concessionaria Opel in viale Turati. Dal 1995 al 2000 fu presidente della neonata sezione lecchese dell’Automobile Club Italia. Dal 1960 al 1970 fu vicepresidente dell’Unione Industriali Lecchesi.

Negli anni del boom economico Reale Villa fu protagonista nel rilancio turistico dell’Altopiano valsassinese, Molto legato a Barzio, fu presidente di ITB – Imprese turistiche barziesi -, e dell’azienda autonoma per il turismo di cui diviene presidente nel 1961. Una presidenza che promuove gli eventi estivi di Barzio e dell’Altopiano con manifestazioni culturali, sportive e ricreative. Nel 1962 l’apertura della funivia Moggio-Artavaggio, che viene inaugurata dal cardinal Giovan Battista Montini. Impegnato nei Lions ed in mille altre iniziative.

Lascia una figlia. I funerali martedì pomeriggio alle 15:30 nella basilica di Lecco. 

http://lecconews.lc/wp/wp-content/uploads/2015/01/Reale-Villa-SAL-volto.jpg

 

VILLA ACCOMPAGNA DON ALFREDO NEL GIORNO DELL’ADDIO ALLA PARROCCHIA DI BARZIO (2010)


 

 




STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2015
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031