TERZA/ARRIVA IL SUCCESSO, CASARGO STENDE IL BULCIAGO: 2-0 ‘A DOMICILIO’



Un solo risultato a disposizione nella terza di ritorno, e il Casargo non ha sbagliato, mantenendo così aperto uno spiraglio playoff. Dall’altra parte del campo il Bulciago, che non è riuscito a vendicare le quattro pere che i biancorossi gli avevano rifilato nel girone di andata, e ha evidenziato alcuni limiti in difesa – e infatti non a caso la difesa brianzola è la seconda più perforata del girone. In panchina manca Mister Paroli, bloccato dal mal di schiena, e tra i dirigenti del Casargo a sostituirlo Giancarlo Gianola.

Fischio d’inizio e i biancorossi cercano di prendere le misure al grande campo di Bulciago, senza tuttavia trovare il bandolo della matassa e i padroni di casa provano a pungere con dei calci piazzati. Il Casargo cresce e tiene il pallino del gioco costruendo diverse occasioni, ma mai nitide, fino al gol del vantaggio grazie ad una punizione di Alessandro Arrigoni al 32’. Dieci minutini ancora di cronometro e  Carletti conquista palla, galoppa sulla fascia e crossa per Nogara che anticipa di testa  l’estremo difensore ospite e mette in ghiaccio il match.

Nel secondo tempo il Casargo bada a chiudere gli spazi e a non correre rischi. Sulle ripartenze un paio di buone occasione ma i giovani premanesi  Berera e Pomoni non   riescono a trovare la via del gol. In chiusura un sussulto con Gobbi che sbaglia l’uscita su calcio d’angolo, ma quindi recupera la punizione e con un gran colpo di reni evita che il Bulciago riapra il match.

La prossima settimana, neve e campo permettendo, prova della verità contro il Pagnano.

 

 

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2015
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

FRANE, LA VALLE E IL LAGO "VANNO A PEZZI": CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...