IN 12.000 A BOBBIO PER L’ORSCELLERA, E ARRIVA IL VIA AI NUOVI PARCHEGGI



Sei mila gli sciatori distribuiti sul comprensorio Bobbio-Valtorta per la giornata di sabato, cifra replicata domenica. “Non fosse stato per il vento ieri avremmo potuto superare i numeri di sabato, vento che comunque non ha creato alcun problema agli impianti di risalita o alla cabinovia” spiega Massimo Fossati, amministratore delegato ITB.

“C’è stato grande entusiasmo per l’apertura della Nuova Orscellera – prosegue l’a.d. -, e come previsto la quadriposto ha azzerato i lunghi tempi di attesa alla partenza della vecchia seggiovia. Le code invece permangono alla Fortino dove confluisce l’utenza principiante, ma stiamo lavorando per porvi rimedio con un percorso più agile collegato alla Orscellera”.
La nevicata della scorsa settimana ha imbiancato anche i Piani di Artavaggio premiato sabato da 900 passaggi, domenica 800.
Non sorprende più la presenza sulla neve di nutriti gruppi di cinesi, “abbiamo avuto il picco a capodanno, ma ogni sabato e domenica almeno un autobus arriva sempre” rivela Fossati. Costante è diventato ormai anche il bus della neve, servizio che ogni fine settimana collega Milano a Barzio. “Questa domenica non c’è stata data la disponibilità del secondo autobus perciò abbiamo dovuto fermare le prenotazioni a 54, ma anche quella del bus della neve si è stata un’idea accolta positivamente”.
Come ogni giornata di grande affluenza alle piste di Bobbio, non può non tornare in auge il problema parcheggi a Barzio. Soprattutto sabato la provinciale tra Barzio e Cremeno è stata invasa da una colonna di auto in sosta. Altri veicoli si sono addentrati nei prati innevati della Conca Rossa.
Le cose sono cambiate domenica. “Sabato sera ITB ci ha aiutato a rimovere la neve che impediva di utilizzare appieno alcuni parcheggi – illustra il primo cittadino Andrea Ferrari – in questo modo abbiamo guadagnato 50 posti auto in paese, più altri 300 nel prato ripulito alla Conca Rossa”.
E proprio in questo senso giunge una notizia positiva: la Sovrintendenza ha recentemente rilasciato le autorizzazioni per i due livelli di parcheggio alla Conca Rossa. Il progetto era legato alle concessioni tra comune di Barzio e Imprese turistiche barziesi per la costruzione della Nuova Orscellera. Ottenuto il via libera dalla Sovrintendenza dunque entro il prossimo inverno i 300 posti auto previsti dovrebbero essere pronti, un numero sufficiente a inglobare i 150 veicoli solitamente abbandonati lungo la provinciale.
 .
 C.C.







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2015
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...