LA TRISTE STORIA DEL CAPRIOLO SCESO A MORIRE ALLE PORTE DI BALLABIO



E’ triste la storia del giovane capriolo, una femmina, che dopo la nevicata di venerdi è sceso alle porte di Ballabio dalla “Curniola” accovacciandosi davanti alle prime case di Ballabio, quasi alla ricerca di aiuto. A ritrovarlo alcuni abitanti del luogo che lo hanno spostato prima al riparo di una casa e poi in un cortile, in attesa di un recupero che non è arrivato in tempo.

L’animale, quasi certamente ammalato a livello intestinale, non ha mai manifestato paura né per l’uomo, ne per i cani. Non aveva neppure fame o sete. Pronto l’avviso al Corpo Forestale dello Stato che ha potuto intervenire solo alla mattina di sabato recuperando la carcassa dell’ungulato.

 

 

 

 

 

 

 

 





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

"PANCHINONI" SULLE MONTAGNE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio 2015
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728