VENDROGNO: ASSOLTO DAL TENTATO OMICIDIO, ORA CITA GLI ACCUSATORI



Un nuovo capitolo si aggiunge alla saga di Sanico, piccola frazione della già piccola Vendrogno. La vicenda giudiziaria nacque nel 2009 e vide protagonisti due nuclei famigliari: da una parte i coniugi Gaspare Paroli e Rachele Rusconi, dall’altra il vicino di casa Paolo Locatelli. Secondo la denuncia Locatelli colpì al collo con una roncola la signora Rusconi; arrestato finì prima in carcere per poi andare ai domiciliari con l’accusa di tentato omicidio.

Durante il dibattimento però la corte avvalorò la versione del denunciato, che si servì della roncola dopo esser stato colpito alle spalle da una badilata. Locatelli venne dunque assolto, sebbene venga anche disposto l’allontanamento dal comune.

Ora un ulteriore sviluppo. Il Locatelli ha citato i coniugi per calunnia e il giudiche ha rinvenuto gli estremi per un nuovo processo, avendo quelle accuse mandato in carcere l’uomo.

> L’articolo dettagliato è di Andrea Morleo per Il Giorno

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LA VALSASSINA È BELLA MA...

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2015
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728