INTROBIO/DA LUNEDÌ DOPPIO DIVIETO DI SOSTA. FINO A REVOCA



Il primo cittadino di Introbio, Stefano Adriano Airoldi, firma due "ordinanze gemelle" che entreranno in vigore da lunedì 16 marzo e resteranno in atto fino ad eventuale revoca. In entrambi i casi nessuna indicazione di orario e il divieto di sosta è quindi da intendersi 0-24, per l’intero arco della giornata.

La motivazione comune è consentire una migliore circolazione nelle vie di Introbio che "risulta difficoltosa a causa di veicoli lasciati in sosta, i quali restringono notevolmente la carreggiata, creando disagi sia ai veicoli in normale transito", che ai mezzi di lavoro.

Ad essere interessata via Sant’Antonio e via Umberto I, nella famosa strettoia del paese. Nel primo caso divieto di parcheggio nell’area antistante l’impianto di depurazione acquedotto, tra l’altro anche per consentire una migliore accessibilità ai luoghi per gli addetti ai lavori; nel secondo caso invece – oltre che ovviamente nelle strettoia – il richiamo di Airoldi è la zona in prossimità della rampa di accesso agli stalli di sosta all’altezza del civico 35: la presenza di veicoli rende infatti difficoltosa la manovra, specialmente per i mezzi più ingombranti come gli spazzaneve.
 
 
 
 
 
 
 
 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO