CREMENO/FIERA DI SANTA ROSALIA: LE “BANCARELLE TRICOLORI” SOLO AL 60%



CREMENO – Ad un mese di distanza dalla fiera di Santa Rosalia dal municipio di Cremeno è stata anticipata la graduatoria dei partecipanti al grande mercato domenicale di fine agosto. Una manifestazione che è stata nuovamente introdotta da una decina di anni e che è ormai divenuta appuntamento fisso dell’estate dell’Altopiano. A Santa Rosalia, meteo permettendo, generalmente un buon afflusso di visitatori e per alcuni l’occasione degli ultimi acquisti prima del ritorno alla routine settembrina.

Quasi una quarantina le bancarelle per un assortimento merceologico variegato e, spuntando tra l’elenco dei partecipanti, molti dalla provincia di Lecco, ma espositori anche dalla bergamasca , dalla Valtellina e dalla Brianza. In particolare i furgoncini che macineranno più chilometri arriveranno a Cremeno da Comun Nuovo (BG), Osio Sotto e Lazzate.

Uno sguardo alla composizione del grande mercato domenicale e, tra gli espositori, italiani a poco più del 60%: un dato in linea con il trend degli ultimi anni, ma che inevitabilmente rimarca un nuovo importante zoccolo duro di stranieri nella categoria ambulanti anche in Valsassina. Un dato che inevitabilmente avvicina alla composizione di fiere e mercati di molte realtà urbane– dove in alcuni casi le percentuali addirittura si ribaltano.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2015
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31